• Ritornate a visitare il sito per conoscere i prossimi eventi

Tappa a PORDENONE

Data lunedì, agosto 28, 2017

IL concorso Piccole Stelle Cantano Talents  e' per giovani talenti di ogni disciplina che faccia spettacolo

La manifestazione è aperta a tutti i bambini di qualsiasi nazionalità in un età compresa tra i 5 anni e i 18 anni.

Piccole Stelle Cantano Talents”. (Little Stars Sing) comprenderà 4 categorie di età :

Prima categoria da 5 a 7 , Seconda categoria da 8 a 11, Terza categoria da 12 a 15,  Quarta categoria da 16 a 18 anni. Ogni fascia di età contiene tutte le discipline.

DISCIPLINE:  CANTO, CANTAUTORE, MUSICA, DANZA, CORI, COMICITA’, POESIA, RECITAZIONE, MAGIA, ARTE CIRCENSE.

I concorrenti potranno concorrere per più discipline. COGLI L'OCCASIONE PER ESPRIMERE IL TUO TALENTO

Giuria

Cantante, Attrice, Insegnante SERENA RIZZETTO Via Giuseppe di Vittorio, 8 33077, Sacile (PN) Cell. 345 6317379 E-mail: serena.rizzetto@gmail.com CURRICULUM VITAE Serena Rizzetto nasce in provincia di Treviso il 5 Settembre 1992. Sin da piccola dimostra un’innata passione e sensibilità nei confronti della musica. ESPERIENZE LAVORATIVE LA TELEVISIONE, IL TEATRO, I CONCERTI, LE COLLABORAZIONI, I PROGETTI 2008 - A soli 15 anni entra a far parte del cast di “Ti lascio una canzone” programma di Rai Uno in diretta il Sabato sera dal Teatro Ariston di Sanremo condotto da Antonella Clerici, divenendo una delle protagoniste più apprezzate dal pubblico internazionale. Partecipa inoltre a tutte le puntate del programma di Rai Uno “Volami nel cuore” in diretta il Sabato sera, condotto da Pupo. Nel corso di queste importanti occasioni, Serena conquista la stima e l’ammirazione da parte di grandi artisti della musica italiana ed internazionale con i quali ha l’onore di duettare: DIONNE WARWICK MICHELE ZARRILLO RON SILVIA MEZZANOTTE TOTO CUTUGNO FAUSTO LEALI RICCARDO COCCIANTE RENATO ZERO Viene invitata ad esibirsi e raccontare le sue esperienze televisive alla trasmissione di Rai Uno “Porta a Porta” condotta da Bruno Vespa. 2009 - Partecipa alla seconda edizione di “Ti lascio una canzone” e con il suo cavallo di battaglia “E’ tutto un attimo” di Anna Oxa, si aggiudica la vittoria della puntata. Successivamente, il brano viene inserito nella compilation dell’omonimo programma, aggiudicandosi dopo breve tempo il disco di platino. 2010 - Viene invitata a partecipare come ospite alla serata finale del 60° FESTIVAL DI SANREMO, condotto da Antonella Clerici. Nello stesso anno, ritorna sul palco del Teatro Ariston di Sanremo a ritirare il premio “REGIA TELEVISIVA 2010” accompagnata dalla sua madrina, Antonella Clerici. Partecipa come ospite alla terza edizione di “Ti lascio una canzone” in diretta su Rai Uno dall’Auditorium Rai di Napoli. 2011 - Dopo una lunga e severa selezione, entra a far parte del cast dell’opera popolare “NOTRE DAME DE PARIS” di Riccardo Cocciante, interpretando il ruolo di Fiordaliso nel tour del decennale. 2012 - Viene richiesta per prestare la sua voce in memoria dell’artista Giuni Russo in occasione della manifestazione “GiuniParaSiempre e GiuniRussoArte" con il maestro Franco Battiato e Mauro Coruzzi (in arte “Platinette”) interpretando “La sua figura”. Nello stesso anno partecipa come ospite ad una tappa estiva della manifestazione “I migliori anni” condotta da Carlo Conti. La sua voce viene scelta per interpretare il jingle della pubblicità di “Cosabella” intimo, in onda negli Stati Uniti. E’ corista ed ospite ai concerti del cantautore italiano Riccardo Cocciante. 2014 - Prende parte a dei master di recitazione teatrale e cinematografica tenuti dai maestri Gianmarco Tognazzi e Giancarlo Giannini. 2015 - Partecipa alla masterclass di interpretazione e canto moderno con la vocal coach Paola Folli. Viene invitata negli Stati Uniti ad esibirsi in occasione di un concerto della Brazil Concert Band, interpretando l’inno nazionale degli Stati Uniti d’America “The Star-Spangled Banner” riscuotendo un enorme successo oltreoceano. Partecipa a “Ti lascio una canzone BIG” in diretta il Sabato sera su Rai Uno dall’Auditorium Rai di Roma, kermesse musicale che vede protagonisti alcuni tra gli ex partecipanti del celebre programma divenuti maggiorenni. Partecipa come ospite nelle vesti di opinionista a “LA VITA IN DIRETTA” su Rai Uno condotto da Cristina Parodi e Marco Liorni, affiancata a personaggi noti quali Barbara De Rossi e Alessandro Cecchi Paone. E’ l’ideatrice del progetto “CANTATTORI – Voce, Corpo e Cuore” rivolto principalmente alle scuole di danza e musica che mira ad avvicinare al mondo del musical e dello spettacolo tutti coloro che amano il canto, la recitazione e la danza in tutte le sue forme. 2016 - Inizia una collaborazione musicale con Umberto Smaila e si esibisce nel ruolo di cantante solista, accompagnata da una formazione di musicisti professionisti in manifestazioni ed eventi nel territorio italiano ed internazionale. Prende parte alla manifestazione "Mogol presenta Mogol" interpretando uno dei brani più emozionanti del panorama musicale italiano "E penso a te" di Lucio Battisti, diretta dal m° Valter Sivilotti, alla presenza di Giulio Rapetti Mogol. 2017 – E’ la voce di “Dario Ballantini Show” al concerto in Piazza a Porto Santo Stefano – Grosseto. Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.

Tappa di GALLIPOLI 10 agosto Piazza Borsellino e Falcone

Data giovedì, agosto 10, 2017

IL concorso Piccole Stelle Cantano Talents  e' per giovani talenti di ogni disciplina che faccia spettacolo

La manifestazione è aperta a tutti i bambini di qualsiasi nazionalità in un età compresa tra i 5 anni e i 18 anni.

Piccole Stelle Cantano Talents”. (Little Stars Sing) comprenderà 4 categorie di età :

Prima categoria da 5 a 7 , Seconda categoria da 8 a 11, Terza categoria da 12 a 15,  Quarta categoria da 16 a 18 anni. Ogni fascia di età contiene tutte le discipline.

DISCIPLINE:  CANTO, CANTAUTORE, MUSICA, DANZA, CORI, COMICITA’, POESIA, RECITAZIONE, MAGIA, ARTE CIRCENSE.

I concorrenti potranno concorrere per più discipline. COGLI L'OCCASIONE PER ESPRIMERE IL TUO TALENTO

 

Giuria

Piccole Stelle Cantano Talent

Data giovedì, marzo 2, 2017

Scopri il tuo talento.   In occasione della giornata mondiale di consapevolezza  per l’autismo,   Piccole Stelle Cantano Talent è a Pontinia il 2 aprile al teatro Fellini , se hai dai 5 ai 18 anni e ti piace cantare, o  ballare, o suonare,o  recitare , o fare giochi di magia o circensi o sei un poeta o un cantautore,  partecipa alla selezione di Piccole Stelle Cantano Talent . Il concorso nazionale che associa il tuo talento alla solidarietà e diventi ambasciatore di un tuo progetto umanitario. Piccole Stelle Cantano Talen è a Pontinia il 2 aprile al teatro Fellini ore 19. Per iscrizioni e informazioni www. piccolestellecantano.it   o tel al 339 2734 882 

Giuria

Tappa Di Ferentino 2016

Data venerdì, agosto 26, 2016

Il concorso canoro Piccole Stelle Cantano sarà a Ferentino il 26 agosto 2016 per una nuova tappa di selezione che porterà i bambini direttamente alla finalissima.

Per info e iscrizioni:

Cell:339 2734882

Email: info@piccolestellecantano.it

Giuria

San Felice Circeo terza tappa di Piccole Stelle Cantano

Data venerdì, agosto 12, 2016

San Felice Circeo ospiterà la terza tappa di Piccole Stelle Cantano il 12 Agosto presso piazzale Giampaolo Cresci alle ore 21.

Per iscrizioni e informazioni:

Cell:339 2734882

Email: info@piccolestellecantano.it

Giuria

A Roccagorga la Seconda Selezione in Provincia di Latina

Data mercoledì, agosto 3, 2016

La seconda selezione in Provincia di Latina avrà luogo il 3 Agosto 2016 alle ore 21:00 presso la splendida Piazza VI Gennaio di Roccagorga (LT)

Per iscrizioni e informazioni: cell.339 2734882

Giuria

Prima Selezione in Provincia di Latina

Data domenica, giugno 26, 2016

La prima selezione in Provincia di Latina avrà luogo il 26 Giugno 2016 alle ore 17:00 presso la splendida location di VILLA PATRIZIA a B.go Bainsizza, strada Del Bosco 332 (Latina).

Per iscrizioni e informazioni: cell.339 2734882
 

Giuria

Prima Selezione nel Friuli Venezia Giulia

Data sabato, giugno 4, 2016

La prima selezione nel Friuli Venezia Giulia di Piccole Stelle Cantano si terrà il giorno 04/06/2016 a San Giovanni del Tempio - Salice

 Info: Raffaele Olmo 3396373066    

Giuseppe Placa 3339388255    

Federica Preti 3493386559

Giuria

Selezione Regionale per la Puglia Piccole Stelle Cantano

Data sabato, maggio 14, 2016

La selezione Regionale di Piccole Stelle Cantano riguardante la Puglia approderà a Gallipoli (LE) nei giorni 14 e 15 Maggio 2016

Per Informazioni e Iscrizioni: Oratorio A.N.S.P.I. San Lazzaro Via Pisa N°9  Gallipoli 

Tel/fax: 0833.261309  

e-mail: amicimusicagallipoli@alice.it  

www.amicidellamusicagallipoli.it

Giuria

Finalissima Nazionale Frosinone

Data sabato, dicembre 12, 2015

Finale nazionale di Piccole Stelle Cantano  al teatro Nestor  di Frosinone a sostegno dell'UNICEF

Piccole Stelle Cantano il concorso canoro dedicato ai bambini dai 5 ai 16 anni  che sostiene l’Unicef, dopo nove mesi di selezioni in tutta Italia conclude al teatro Nestor di Frosinone il suo percorso per decretare i vincitori delle quattro categorie del concorso, della categoria “Vocalist”, del concorso ON Line, e premiare i 10 bambini del progetto dedicato anche a chi non canta, “Con Piccole Stelle Cantano brillano tutti”. Piccole Stelle Cantano è uno strumento di condivisione e di promozione delle relazioni. È proprio attraverso la musica e il canto che l'associazione Piccole Stelle Cantano desidera dare l'opportunità ai giovani partecipanti di condividere lo spirito di pace, di dignità, di tolleranza, di libertà, di uguaglianza e di solidarietà. Piccole Stelle Cantano è un mezzo per far conoscere nuove culture e la propria. Il concorso ha così due funzioni importanti: il primo aiuterà il giovane artista ad esprimere attivamente la sua personalità e tradizione; il secondo attraverso “La frase del cuore” che è un piccolo pensiero del cuore che  dedicano a tutti i bambini poveri, soli e malati del mondo   mette dentro di loro  il seme della condivisione e solidarietà. Piccole Stelle Cantano manda un messaggio forte sulla mortalità infantile nel mondo e sostiene l’UNICEF. La manifestazione per la sua valenza ha il patrocinio del Consiglio della Regione Lazio e dell’Ambasciata della Romania. Hanno ospitato le selezioni le Regioni del Lazio, Campania, Abruzzo, Puglia e Friuli, nelle Provincie  di Latina e Frosinone nei comuni di  Ferentino – Ceccano – Napoli – Gallipoli – Sacile – Pescara.  A fare gli onori di casa il sua eccellenza il prefetto di Frosinone dott.ssa Emilia Zarrilli e del già  commissario Prefettizio della Provincia dott. Giuseppe Patrizi che ha portato i saluti del sindaco di Frosinone è l'avv. Nicola Ottaviani . Loris Ghidoni Presidente dell'associazione Piccole Stelle cantano ha ringraziato La cittadina di Frosinone per l'accoglienza data alla   manifestazione oltre alle autorità presenti  al questore Dott. Filippo Santarelli   e alla   Polizia di Stato che ha patrocinato l'evento, al presidente della Provincia di Frosinone e sindaco di Ferentino avvocato Antonio Pompeo   che da sempre è stato vicino a Piccole Stelle Cantano accogliendola nella sua città in tutte le edizioni passate. Un sentito ringraziamento va all'assessore alla cultura l'avvocato dott. Fabrizi Gianpieroche tanto ha sostenuto la bontà della finalità del concorso sperando di poter continuare ad avere la finalissima nazionale a Frosinone. Un ringraziamento è stato dato a Stefania Savelloni presidente dell'associazione Il Mosaico che nello spirito che anima Piccole Stelle Cantano che si sintetizza nella parola “Condivisione” ha ospitato  i ragazzi del  “il Mosaico” che hanno accompagnato sul palco i concorrenti finalisti di Piccole Stelle cantano a suon di tamburini e con il loro slogan  “Rosso Come… Passione Amore Vita”, anno dato il loro contributo alla vita, contro ogni forma di violenza e di discriminazione in perfetta sintonia con i ragazzi di piccole Stelle Cantano che danno voce ai bambini meno fortunati di loro, ai bambini dell'UNICEF. Sul palco si sono esibiti i 32 ragazzi finalisti divisi in 5 categore provenienti dalle varie regioni, dimostrando talento e tecnica, donando emozioni e  ricevendo dal pubblico che ha gremito il Nestor, applausi a piene mani.  Una giuria qualificata e blasonata ha avuto l'arduo e difficile compito di dover mettere dei voti di punteggio. Capitanata dal presidente di giuria Michele Trotta e vicepresidente dell'associazione. Al tavolo del verdetto il direttore del Conservatorio di Musica "Licinio Refice" di Frosinone  Raffaele Ramunto. Che ha detto come opinione della serata e dei giovani concorrenti: é inspiegabile come naturalmente stanno sul palco che per noi di una certa età è molto complicato. Complimenti all'orchestra e i ragazzi sono bravissimi e sono tutti ad uno stesso alto livello, per cui per noi è molto molto difficile e al di la della frase rituale “vinca il migliore”, qui questa sera vince la musica, vince la solidarietà , vince la naturalezza, la spontaneità dei bambini, questo è fondamentale.  Dalla Sardegna arrivata esclusivamente per Piccole Stelle Cantano la  cantante Paula Mitrache in arte HAIDUCII  che ha vinto diversi dischi di platino  con il brano DragosteadinTei, che a  sole due settimane dall'uscita, era già disco d'oro e ha venduto più di un milione di copie in Europa, e toccato il primo posto nella top 10 dei singoli in Italia, dove rimane venduta per tanto tempo.  Altro membro di spicco in giuria il maestro, direttore d'Orchestra e musicista Maurizio  Sparagna, il pianista concertista per l'etichetta Edizioni Musicali, Giovanni Valle  e il produttore discografico, e cantautore ed editore della World Fonogram Records , Francesco Daniele.  Un monito di prestigio e bravura va all'orchestra che ha preso il nome  dell'associazione e concorso, Piccole Stelle Cantano, formata da grandi musicisti che accompagnano normalmente i grandi cantanti  della canzone Italiana, capitanati  magistralmente dal maestro Silvio  D'Alessandro. Una ventata di bellezza nell'esibizione dei ragazzi sono state le  coreografie dei ragazzi delle tre scuole di danza: Accademia di danze urbane "AccaDemy Hip Hop" di Frosinone in via Chiappini, 6 Frosinone. L'Officina della Danza in via Armando Fabi 41 Frosinone e Studio Tre in Via G. Di Vittorio (ex locale ASL veterinaria) a Ceccano.  A dirigere i bambini sul palco il maestro e cantautore Tony Riggi che ha dato prova della sua bravura cantando magistralmente la canzone “Emily”.

Ospite d'onore Ania Cecilia vincitrice di San Remo web 2009 che ha deliziato tutti con due canzoni, la prima “Guardami” che è stata la colonna sonora del film di Maurizio Casagrande ,”Una donna per la vita” e l'ultima sua fatica “Millecinquecento euro al mese”.  Durante i quattro anni di concorso vicino a piccole stelle cantano si sono affiancati tanti campioni sportivi olimpionici, della cultura, dell'arte e di tanti artisti, come Tony Santagata, Roberto vecchioni e Roberto Casalino, che attraverso un video messaggio hanno dato il loro contributo di affetto e sostegno a tutti i ragazzi di Piccole Stelle Cantano. Altro momento istituzionale del concorso è il momento UNICEF, dove viene proiettato un filmato dell'operato dell'UNICEF nel mondo  e dove il presidente provinciale   avvocato Antonio Gargaruti illustra le varie iniziative e risultati ottenuti dall'UNICEF. Una testimonianza speciale è stata data da Padre Matteo Samori un sacerdote che viene dalla Tanzania dove ha toccato con mano l'aiuto e la solidarietà dell'UNICEF. I vincitori della quarta edizione di Piccole Stelle Cantano sono: Per il concorso ONLINE : Giulia De Paolis con la canzone “Brivido Caldo”.  Per la categoria Vocalist, il gruppo “Jets on Jest , ha premiato Francesco Daniele. Per la categoria 5-6 anni Daria Israte, ha premiato il responsabile della provincia di Frosinone Franco Ballina. Per la categoria 7-9 anni il terzo classificato è Eva Ardovini, ha premiato Giuseppe Lequile il responsabile della Campania. Il secondo classificato vince Sara Liolli premia il maestro Silvio D'alessandro. Primo Classificato Emili Rinaldi ha premiato il maestro Maurizio Sparagna. Per la terza Categoria da 10 a 12 anni il terzo classificato è Letizia Quattrucci, ha premiato il maestro Giovanni Valle.  Per il secondo classificato Michelle De Filippo. Ha premiato Lello Olmo responsabile del Friuli e Venezia Giulia. Vince il primo posto Roberto Pastore. Ha premiato il direttore del Conservatorio di Musica "Licinio Refice" di Frosinone  Raffaele Ramunto.  Per la categoria 13 – 16 anni ha vinto il terzo posto,Stefano Colasanti. Ha premiato la giornalista di Radio Romania Elena Postelnicu . Per il secondo posto vince Melissa Balestra, ha premiato   Paula Mitrache. Vince il primo premio della categoria 13 – 16 anni Flora Donzelli, hanno premiato i fondatori di Piccole Stelle Cantano Loris Ghidoni, Michele Trotta , Susanna Principe. Un ringraziamento va a Dina Tomezzoli che ha condotto con sicurezza e professionalità le selezioni nel Lazio e la Finalissima. I tecnici audio e video . I registi Matteo Ghidoni e Kevin Trotta. Il responsabile alla produzione video Marietto Sibilia. Le emittenti televisive che seguono e mandano in onda le selezioni che sono SL 48, Lazio TV, Teleambiente,  Tele IN,  RomitTV, Babel, Tele Sciacca, Antenna Tre, Tele Friuli.  Le innumerevoli radio e i giornali della carta stampata e online.  Piccole Stelle Cantano sta già pensando alla prossima edizione dove a febbraio inizieranno le nuove selezioni, perché ogni cosa che  coopera al bene comune non deve finire specialmente quando sono i bambini a beneficiarne e l'associazione si augura che tutte le persone che possono sostenere e accogliere il loro messaggio si rendano disponibili ad offrire il loro contributo. Una nuova società fatta di valori umani, dove la persona è messa al centro di ogni azione si può avere solo se nei bambini gli si insegna e si fa sperimentare che la felicità e la propria realizzazione non è condizionata dalla carica sociale, dal successo televisivo o dalla quantità di soldi che si possiede ma nella misura in cui si rende l'altro partecipe della propria vita, nella condivisione di ciò che si ha.  Piccole Stelle Cantano cerca di far brillare tanti piccoli cantanti per un domani formato da un meraviglioso cielo costellato da tante stelle che sono dei continui atti d'amore nel mondo. 

 

Giuria:

Paula Mitrache

in arte HAIDUCII, dopo il successo Internazionale raggiunto nel 2004/2005 ha scelto un
periodo di "meditazione e introspezione" dedicandosi al sociale;
Paula ha fondato l'ASSOCIAZIONE "DACIA NICOLAIANA" (www.dacianicolaiana.it) , nel cuore di Bari
(Italia) a pochi chilometri da Giovinazzo, paese in cui vive ormai da anni.
Nel 2013 che Haiducii torna in scena, con il nuovo singolo AMICUL MEU, brano interpretato in lingua
romena, che contiene accattivanti sonorità pop contemporanee.

BIOGRAFIA Haiducii / Paula Mitrache
Nel 2004, con la super-hit Dragostea din tei è esploso il suo successo internazionale e Paula
Mitrache (questo il suo vero nome) è diventata per tutti HAIDUCII. Il brano ha avuto il clamoroso
effetto di uno tsunami sul mercato discografico del pianeta. Edito in Italia, Germania, Austria,
Benelux, Svizzera, Francia, Svezia, Spagna, Messico, Repubblica Ceca, ha proseguito la sua corsa
venendo pubblicato in ogni angolo del mondo con oltre 2 milioni di copie vendute. A sole due
settimane dall'uscita era già disco d'oro ma poi è arrivato a toccare dappertutto il primo posto
nella top 10 dei singoli, scalando anche le classifiche di airplay e conquistando diversi dischi di
platino. In Italia il singolo è rimasto al 1° posto in classifica per oltre 10 settimane. Tradotto nelle
lingue più inconsuete per un brano pop-dance, è riuscito a sfondare persino il muro delle
blindatissime charts inglesi sorpassando le hit di star come Madonna. Il ritmo trascinante del pezzo
ha stimolato l'uscita anche di molte versioni remix che ancora oggi imperversano nelle discoteche
e sul web: famose quelle di Gabry Ponte e Dj Ross. Dragostea din tei ha anche il primato di essere
stato il primo brano di musica leggera in lingua originale a varcare i confini della Romania, e per
di più con un successo cosìclamoroso. Haiducii ha fatto cosìda apripista a tanti altri artisti.
Nata nella capitale romena da padre olteno e madre moldava, Paula Mitrache ha iniziato la sua
carriera nello spettacolo dopo l'elezione a Miss Bucarest. Un percorso in crescita fatto di studio e
lavoro che l'ha vista sulla scena come cantante, attrice e conduttrice per la TV nazionale romena.
Oltre alla sua lingua madre parla correntemente italiano, inglese e russo. Adolescente si è
trasferita in Italia in pianta stabile e qui ha iniziato nel 2000 la propria carriera musicale col nome
di Paula Mitrake incidendo per l'etichetta Exe Records il brano Believe In Me, scritto da
Bruno Santori e Roberto Battini. Ma il successo è deflagrato con l'incisione di ‘Dragostea din tei'
per la casa discografica Universo con il nome di Haiducii ispirato a un leggendario eroe popolare
romeno simile all'inglese Robin Hood.
Sulla scia dell'enorme successo Haiducii ha partecipato come ospite internazionale al Festival di
Sanremo 2004, al programma "Stasera pago io revolution" di Fiorello e a numerose altre
trasmissioni televisive, come la celebre Top Of The Pops. Diverse anche le presenze live in
trasmissioni radiofoniche. Dopo la presentazione in un importante festival tedesco del brano
Maria Maria, Haiducii ha inciso il singolo Mne S Toboy Horosho (NaraNara Na Na), un brano
cantato in russo, del quale è uscita anche la versione in inglese Don't Get Too Mad at Me. Nel 2005
Haiducii ha inciso I Need a Boyfriend, una canzone ispirata a sonorità etniche e gitane, con un
tocco di pop latino. Il video del singolo ha avuto come regista il noto coreografo Luca Tomassini,
collaboratore di star della musica del calibro di Madonna, Prince, Janet Jackson,Whitney Houston,
KylieMinogue. Sempre nel 2005 ha pubblicato un nuovo singolo, More 'n' More (I Love You). Nel
2007 è tornata sulla scena pubblicando il singolo Boom Boom: un disco che ha rappresentato una
svolta nelle sonorità in quanto utilizza un mix di varie forme di soft dance. Appena pubblicato è
stato messo in programmazione sui più importanti network. Nel 2008 è uscito per la casa
discografica Universo l'album Paula Mitrache in Haiducii che ha portato la versatile artista ad
accostarsi a diversi stili musicali.
L'attività musicale di Haiducii in questi ultimi anni si è alternata a momenti di "meditazione e
introspezione" in cui Paula - dal 2009 cittadina italiana a tutti gli effetti - si è dedicata all'impegno
sociale per la diaspora dei suoi connazionali in Italia, attraverso la creazione di ‘Dacia Nicolaiana' (
www.dacianicolaiana.it), associazione socio-culturale con sede a Bari, e la collaborazione con
importanti istituzioni romene e italiane. Dalle sue molteplici attività emerge l'immagine di
un'artista a tutto tondo, capace di non perdere il contatto con la realtà e di conservare la coerenza
con la sua personalità di donna sensibile e determinata…un po' come il leggendario eroe popolare
di cui porta il nome.

RAFFAELE RAMUNTO

Direttore del conservatorio di Musica "Licinio Refice"

Strumentista di grande esperienza e prestigio, si diploma a soli 18 anni, con il massimo dei voti, presso il Conservatorio di Frosinone, conseguendo successivamente ulteriori diplomi di perfezionamento presso istituti di grande pregio tra cui l’Accademia Mozarteum di Salisburgo con i maestri Turkovic e Thunemman.
A 23 anni è risultato primo alle selezioni nazionali per l’Orchestra Giovanile Italiana di Fiesole, ricoprendo il ruolo di 1° fagotto per tre anni. Numerose le sue collaborazioni professionali con alcune delle più importanti orchestre italiane: per diversi anni 1° fagotto dell’Orchestra Sinfonica della RAI di Roma e dell’Orchestra “Scarlatti” della RAI di Napoli, Ramunto è stato per tre anni 1° fagotto al Teatro San Carlo di Napoli ed al Teatro “Giuseppe Verdi” di Salerno, nonché membro di importanti gruppi da camera come “I Fiati di Parma” ed il “Gruppo di Roma”; è stato, inoltre, fondatore e componente del quintetto di fiati “Gruppo Melos”, con il quale si è esibito in molte città italiane ed europee vincendo numerosi concorsi per gruppi da camera. Intensa la sua attività all’estero in alcuni dei teatri più importanti del mondo, tra cui il Teatro “Solis” di Buenos Aires, il “Concertgebouw” di Amsterdam, la “Salle Playel” di Radio Francia a Parigi ed il “Bellas Artes” di Città del Messico e poi in Belgio, Austria, Brasile, Cina, Giappone, Stati Uniti ed altri. All’attivo anche molteplici registrazioni effettuate per importanti emittenti e case discografiche come Radio Vaticana ed RCA e per diverse colonne sonore di film e serial Tv. Dal 1992 Ramunto si dedica alla docenza, insegnando prima nei Conservatori di Messina, Sassari e Trapani ed approdando poi al Conservatorio di Frosinone.

MAESTRO FRANCESCO DANIELE

BIOGRAFIA:

Il Maestro Francesco Daniele è un produttore discografico, musicista polistrumentista, arrangiatore,
compositore e direttore d’orchestra, nasce a Catanzaro (CZ) nel 1973.
All’età di sei anni inizia lo studio della chitarra classica sotto la guida del M° Ferdinando Lomanno (docente
del conservatorio di Musica di Vibo Valentia - VV).
Nel 1988 supera l’esame di ammissione al Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma, nella classe di
chitarra presieduta dal chitarrista M° Mario Gangi diplomandosi poi sotto la guida del M° Giuliano Balestra.
Nel 2002 il M° Francesco Daniele consegue il Diploma (Laurea) nel medesimo istituto.
Sin da giovane affianca allo studio della chitarra classica, quello del pianoforte, della composizione e della
direzione d’orchestra, ed anche basso, batteria, tromba, fisarmonica, mandolino, liuto, arrangiamento e
orchestrazione per band, ensemble di fiati, quartetto d’archi, orchestre sinfoniche e leggere, inoltre si
perfeziona nello studio della chitarra elettrica (con il chitarrista Giorgio Paciotti, chitarrista del noto gruppo
musicale “THE GOBLINS” fondato dal M° Claudio Simonetti.
Francesco Daniele dopo aver acquisito la necessaria esperienza lavorando come arrangiatore o coproduttore
fonda nel 2006 la sua prima etichetta discografica "FDMUSIC Records" che stenta a partire ma
gli permette di maturare l'esperienza necessaria per avviare l'attività di produttore discografico.
IL 12 Marzo 2012 Fonda la "WORLD FONOGRAM RECORDS" etichetta discografica che eredita tutta
l'esperienza acquisita con FDmusic Records mantenedo la stessa Partita Iva.
In Novembre 2015 su suggerimento dell’amico editore Giovanni Valle fonda la World Fonogram Publishing
(edizioni musicali) e diventa distributore associato con Believe Digital e Partner Youtube.

TITOLI e ATTESTATI: 

(2002) - Diploma di Laurea al Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" di Roma.
(1987) - Attestato di partecipazione al “Seminario Heitor Villa Lobos” presso il Museo degli Strumenti
musicali di Roma.
(1987) - Attestato di partecipazione al “Centro Culturale F.SOR” corso di Chitarra Classica.
(1988) - Attestato di partecipazione al “Centro Culturale F.SOR” corso di Chitarra Classica.
(1988) - Attestato di partecipazione al “X Seminario di chitarra” presso il Museo degli Strumenti musicali di
Roma.
(1989) - Attestato di partecipazione al “XI Seminario di chitarra” presso il Museo degli Strumenti musicali di
Roma.
(1989) - Attestato di partecipazione al “Centro Culturale F.SOR” corso di Chitarra Classica.
(1990) - Attestato di partecipazione al “Centro Culturale F.SOR” corso di Chitarra Classica.
(1990) - Attestato di partecipazione al “XII Seminario di chitarra” presso il Museo degli Strumenti musicali di
Roma.
(1991) - Attestato di partecipazione al “XIII Seminario di chitarra” presso il Museo degli Strumenti musicali
di Roma.
(1992) - Attestato di partecipazione al “XIV Seminario di Chitarra Rinascimentale, Liuto, Vihuela e chitarra
del XX e XXI Secolo” presso il Museo degli Strumenti musicali di Roma.
(1992) - Attestato di partecipazione al “XIV seminario di chitarra” presso il Museo degli Strumenti musicali
di Roma.
(1999) - Attestato di Trombettiere in “Banda Centrale della Marina Militare”.
(2000) Attestato di frequenza al corso di Web Master e programmazione HTML “Associazione J, V.
Neumann”.
(2000) Attestato di frequenza al corso di programmatore Visual Basic e Internet “Associazione J, V.
Neumann”.
(2001) Attestato di frequenza al corso di Sistemista Unix su piattaforma IBM Aix e Main Frame SP6000.
(2002) Attestato di partecipazione al “Corso di chitarra” presso il Castello Colonna – Genazzano (RM).
(2002) Attestato di Agente E Rappresentante di commercio (REGIONE LAZIO).
PREMI:
(1997) Premio speciale per la musica “RUOCCO” calabresi nel mondo.
(2007) "Festival della Canzone Romana" arrangiatore del brano “DIMME” di F. Camponeschi (1°
Classificato).

DISCOGRAFIA:

(1990) - More - “Blooding Mask” arrangiatore polistrumentista.
(1990) - More - “Lost Places” arrangiatore polistrumentista.
(1995) - Lorenzo - (Co-arrangiatore e chitarrista) nell album musicale “Notti occhi” prodotto e arrangiato
dal M° Claudio Simonetti, distribuito da Flying Records.
(1998) - Colonna Sonora del film “Sicily” di Angelo Infanti (in collaborazione come compositore con il
fratello M° Nicola Daniele)
(2006) - Produttore e compositore del singolo “Voglio Sentirmi Libero” cantato da Francesco Capodacqua.
(2007) - Produttore, arrangiatore e autore compositore del singolo “Il Re” in collaborazione con l’Artista
Vittorio Pengue.
2010) - Produttore, arrangiatore e autore compositore del Singolo “Immersion” di Francesco Daniele
(2010) - NTT BASE –Arrangiatore collaboratore e chitarrista sul brano “QUIERO VIBRAR” ; autore e
arrangiatore del brano “EL TANGO” , entrambi i brani sono contenuti nell'album musicale “QUE PARE EL
MUNDO” prodotto da Claudio Fabi e distribuito da WARNER ed EMI (Spagna).
(2013) - Produttore, arrangiatore e autore compositore del Singolo “Riscrivere” di Silvia Sartori.
(2013) - Produttore, arrangiatore e compositore del Singolo “Save me ” di Feline.
(2015) - Produttore, arrangiatore del singolo "Fra Sabbia e Sole" di Gianluca Leone e Francesco Daniele
Interpretato dal cantante Estefan Fragile . IlBrano è distribuito da World Fonogram Records a mezzo Believe
Digital in tutto il mondo.
(2015) - Produttore, arrangiatore del singolo "Avevi Ragione tu" di Giovanni Riccio e Francesco Daniele
Interpretato dal cantante Estefan Fragile . Il singolo è distribuito da World Fonogram Records a mezzo
Believe Digital in tutto il mondo.
(2015) - Produttore, arrangiatore del singolo "Grazie per te" di Ottavio Gavini e Francesco Daniele
Interpretato dal cantante Estefan Fragile . Il brano è distribuito da World Fonogram Records a mezzo
Believe Digital in tutto il mondo.
(2015) - Produttore, arrangiatore del singolo "Fragile" di Estefan Fragile e Francesco Daniele Interpretato
dal cantante Estefan Fragile. Questo brano ha partecipato alle selezioini di Sanremo Giovani 2015 per il
festival di Sanremo 2016. Il brano è distribuito da World Fonogram Records a mezzo Believe Digital in tutto
il mondo.
(2015) - Produttore, arrangiatore del singolo "L'ultima spiaggia" di Daimon Interpretato medesimo Artista. Il
brano partecipa al contest indetto dalla Honiro Label (nota casa discografica del settore Rap) e si classifica
al primo posto vincendo la competizione. Il singolo è distribuito da World Fonogram Records a mezzo
Believe Digital in tutto il mondo.
(2015) - Produttore, arrangiatore del singolo "T'ho persa" di Fabrizio Camponeschi Interpretato dal
medesimo Artista distribuito da Believe Digital in 240 paesi internazionali.

FESTIVALS e CONCORSI:

Sono numerosi i festival cui il Maestro ha partecipato sia come ospite che come membro di giuria, tuttavia
ne citiamo solo alcuni;
2013 – Presidente di Giuria al Festival di Collespina (Labico - RM) il 18 e 19 giugno
2013 – Presidente di Giuria al Festival “The new voices” svoltosi a Colle di Fuori (RM) il 17,18 19.Agosto
2014 - il Maestro organizza il WORLD FONOGRAM FESTIVAL che si svolge a Rocca Priora (RM) il 26 e 27
Settembre.

CONCERTI:

Sono molteplici le esibizioni concertistiche tenute dal M° Francesco Daniele sia in qualità di musicista
solista , che in formazioni musicali miste, bands, formazioni orchestrali o direttore d'orchestra.
Per motivi di brevità evitiamo di trascrivere in questo documento lo storico dettagliato di tutte le esibizioni
svolte dal Maestro ricordiamo solamente i seguenti:
1998 – Concerto per 2 Mandolini (2° mandolino solista) e Orchestra di A. Vivaldi tenutosi a Tivoli (RM)
1999 – Concerti (Trombettista) con la banda degli Ufficiali della Marina Militare del Q.G.M di Roma
(durante il servizio obbligatorio di Leva Militare).
2000 – 2004 Tour Concertistico del Duo Daniele in diverse città italiane e all’estero.
2006 – 2009 Tour Musicista Polistrumentista con l’artista Vittorio Pengue in diversi teatri e piazze italiane.
Si vuol ricordare inoltre che essendo un musicista polistrumentista il M° Francesco Daniele ha eseguito
concerti da solista e in varie formazioni orchestrali con tutti gli strumenti riportati in elenco nella sezione
seguente.

MUSICISTA POLISTRUMENTISTA:

IL M° Francesco Daniele musicista polistrumentista ha eseguito concerti e arrangiamenti musicali in qualità
di:
- CHITARRISTA (classica, acustica ed elettrica)
- PIANISTA e TASTIERISTA,
- FISARMONICISTA
- TROMBETTISTA
- BASSISTA
- BATTERISTA
- MANDOLINISTA
- DIRETTORE D'ORCHESTRA

MAESTRO MAURIZIO SPARAGNA

PIANISTA, COMPOSITORE, DIRETTORE D’ORCHESTRA, DIRETTORE DI CORO

Ha compiuto gli studi musicali diplomandosi in Pianoforte e in Composizione presso il Conservatorio L.Refice di Frosinone, in Direzione d’orchestra presso il Conservatorio S.Cecilia di Roma e in Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio F.Morlacchi di Perugia.

Agli studi musicali ha affiancato quelli musicologici presso il corso di laurea in discipline dell’arte, della Musica e dello Spettacolo dell’Università di Bologna.

 

Ha preso parte a diversi corsi di perfezionamento in composizione, canto gregoriano, direzione di Coro e direzione d’Orchestra (Corsi Internazionali con Ivan Kuchukarov, Vram Tchifcthian, Piero Bellugi, Gustav Khun, Donato Renzetti Adone Zecchi, Domenico Cieri, Salvatore Sciarrino, Giacomo Manzoni ecc.). E’ autore di diverse composizioni sia per organici tradizionali che per apparecchiature elettroniche, alcune delle quali sono state pubblicate. Le sue musiche, nonché alcune sue interpretazioni, sono state incise su CD. 

Svolge  intensa attività di direttore di coro e d’orchestra, tenendo concerti in Italia e all’estero.

Ha diretto prestigiose orchestre estere: l’orchestra di stato della Bulgaria, l’orchestra sinfonica di Sofia e di Plovdiv in vari concerti ottenendo ampi consensi di critica, la Sinphonia Bucarest presso l’Ateneum di quella città, l’orchestra della radio di Mosca, l’orchestra “Of the Swan” di Stratford, l’orchestra del teatro dell’opera di Tirana, l’orchestra del teatro La Monnet di Bruxelles.

Ha effettuato tourné in Spagna, Germania, Romania, Bulgaria, Svizzera, Belgio, Inghilterra, Texas, Francia ecc.  Ha diretto in Italia  molti concerti sinfonici, sinfonici-corali, in prestigiose sale da concerto e importanti teatri con l’Orchestra Sinfonica di Verona,  l’Orchestra Filarmonica di Roma, l’Orchestra Spazio Musica di Genova, l’Orchestra Regionale del Lazio, Orchestra Regionale Campana, l’Orchestra Pro Arte,  l’Orchestra “Nova Amadeus” di Roma, I Filarmonici Romani, Accademia del’operta di Roma ecc.  E’ stato maestro concertatore e direttore in diverse produzioni di opera lirica: Barbiere di Siviglia di Rossini, Madama Butterfly, Boheme, Tosca di Puccini, Don Pasquale e  Elisir d’amore  di Donizetti, Rigoletto, Traviata, Trovatore e Falstaff di Verdi, Così fan tutte, Nozze di Figaro e Don Giovanni di Mozart.  Ha concertato e diretto la maggior parte dei capolavori sinfonico corali: Requiem, Messa dell’Incoronazione, Te Deum, Vespri solenni de Confessore, Messa in do di Mozart; Magnificat, Messa in si minore, passione secondo Matteo di Bach; Nona Sinfonia di Beethoven, Carmina Burana di Orff; Requiem di Cherubini; Stabat Mater di Rossini, Stabat Mater di Tommaso Traetta; Gloria, Credo, Magnificat, Beatus Vir, Juditta Triumphant di Vivaldi; Messiah di Haendel, Messa in sol di Schubert, ecc.

Ha ricevuto riconoscimenti dal Centro Attività Musicali “Aureliano” di Roma per la sua attività di direzione del  “Coro di voci Bianche”. Ha  diretto  concerti tenutisi all’auditorium RAI del Foro Italico con diffusione radiofonica, all’Auditorium Parco della Musica di Roma e all’ “Europa  festival”   di musica contemporanea.

Ha scritto l’inno in occasione della canonizzazione di S.Maria de Mattias del quale è stato anche inciso un Cd consegnato dallo stesso autore nelle mani di Sua Santità Giovanni Paolo II. Sempre nella stessa occasione, ha composto le musiche di “Cantata per una speranza” spettacolo teatrale-musicale eseguito dal vivo nella Sala Nervi davanti ad un pubblico di 10.000 persone. Ha scritto e inciso in CD l’inno ufficiale per la beatificazione di Pierre Vigne e ha composto, per la stessa occasione,  l’oratorio “La via della Salvezza”.

Ha ricevuto, insieme a famosi personaggi del mondo della scienza, della cultura e dello spettacolo il “Premio Internazionale Bonifacio VIII” edizione 2003,  per la sua attività di direttore d’orchestra. Ha ricevuto nel 2006, con Renzo Arbore, il premio  alla carriera musicale “Roma è…arte”.

Collabora con Francesco De Gregori con il quale ha effettuato dei concerti in qualità di direttore d’orchestra. Sempre per De Gregori ha curato gli arrangiamenti di alcuni suoi dischi.

E’ autore di diversi articoli e saggi di critica musicale e storia della musica apparsi su giornali e pubblicati su collane di libri. Collabora con la collana etnostorica dell’Istituto di Arte, Storia del Lazio Meridionale. Ha svolto interessanti studi sulla musica popolare, in particolare  del Lazio. Realizza gli arrangiamenti per Ambrogio Sparagna e Francesco De Gregori. E’ esperto in informatica musicale con particolare specializzazione per i software di notazione musicale. E’ docente certificato della Steinberg. Dirige il Coro Pro Arte con il quale ha eseguito gran parte del repertorio sinfonico-corale. Svolge attività di insegnamento in scuole di ogni ordine e grado, nonchè di Maestro Concertatore in importanti scuole e teatri italiani.

Giovanni Valle (pianoforte)

Nato il 4 febbraio 1978 intraprende giovanissimo lo studio della musica, diplomandosi nel 1997 con lode e menzione d'onore, sotto la guida di Cecilia de Dominicis - Lees, presso il Conservatorio "Licinio Refice" di Frosinone.  Alla sua formazione hanno inoltre contribuito gli incontri con Alexander Lonquich, Paolo Bordoni, Licia Mancini, Mario Calisi, Antonio D'Antò, Marco Boemi, Enza Ferrari, Carlo Ventura, Andrea Cera. Ha conseguito nell'A.A. 2005-2006 il Biennio di Pianoforte - Corripetitore (110/110 con lode) presso il Conservatorio di Frosinone " L. Refice", sotto la guida dei Maestri Mauro Paris ed Alberto Galletti. Nello stesso anno frequenta il corso per maestri sostituti presso il teatro lirico "A. Belli" di Spoleto, conseguendo il diploma di merito finale (98/100).  Nel 1991, appena tredicenne, debutta con l'orchestra "O. Respighi", sotto la guida di Cesare Croci, eseguendo il terzo concerto di L.van Beethoven nei maggiori centri della provincia di Frosinone. Da allora ha tenuto più di 500 concerti per Enti, Associazioni e Società Concertistiche: Roma (Università "La Sapienza"-Teatro "Odeon"; Sala Baldini; Istituto dell'Assunzione, Teatro di Marcello), S.Margherita Ligure (Villa Durazzo),Venezia (Palazzo Albrizzi), Catania (Sala Magma; Palazzo Biscari), La Spezia (Sala Dante), Bolzano (Haus der Kultur), Napoli (Auditorium "A.Ciccolini"), Stresa (Villa Francesca), Genova (Chiesa di S.Luca), Bologna (Oratorio di S. Rocco), Siracusa (cripta della Cattedrale), Crotone (Liceo Musicale "O. Stillo"), Messina (Sala Laudamo), Fiuggi (Palazzo della Fonte; Teatro Comunale; Teatro delle Fonti), Toronto,…..  Vincitore di numerosi concorsi pianistici nazionali ha inciso per ARES (Verona), Phoenix Classics(Montebelluna - Tv) , O.M.A. edizioni, Eye Sound (Frosinone). Per una raccolta fondi curata dall'Ass.ne "C. Donfrancesco" di Frosinone ha inciso il CD "Blu Ensemble" (Fagotto -Pianoforte) , con la prima registrazione assoluta di "IF" di A.D'Antò.  Di sua recente pubblicazione: revisione integrale delle liriche inedite per soprano e pianoforte di Licinio Refice, volume distribuito in tutti i Conservatori / Licei Musicali e presso gli Istituti italiani di Cultura all'estero; Antologia 900 (edizione a stampa e discografica – NetArtCompany); CD "Milonga... per Astor Piazzolla" (Fisarmonica-Pianoforte), CD "Antiche Melodie" (trio "La Terzina" – Fl – Ctb - Cembalo).  Responsabile artistico dell'Ass.ne O .M. A. (Orizzonte Musica ed Arte) ha curato l'organizzazione del I Convegno Internazionale "Licinio Refice e la musica sacra del primo '900" (Patrica, 24-25 settembre 2005), con il patrocinio della S.I.d.M.  Suona stabilmente: in duo con Daniele Ingiosi (fisarmonica) e con Laura Celletti (soprano); in trio "La Terzina" con Mario Alberti (flauto) e Mario Bruni (contrabbasso)

Giuria

Michele Trotta, Raffaele Ramunto, Paula Mitrache, Maurizio Sparagna, Giovanni Valle, Francesco Daniele,